La colonna della Santa Trinità di Tarvisio

colonna della Santa Trinità
La Colonna della Santa Trinità - Tarvisio

Passeggiando per le vie di Tarvisio, in via IV Novembre (nei pressi di Piazza dell’Unità) ci s’imbatte nella colonna della Santa Trinità, un manufatto del XVII secolo (1647) di grande interesse storico e religioso.

Le origini e l’uso pratico della colonna non sono note con sicurezza: si suppone possa esser stata realizzata come ringraziamento per la fine di una pestilenza o per un pericolo scampato, e che possa esser stata usata per legarvi i malfattori da sottoporre alla gogna (da qui deriverebbe l’appellativo di “Colonna dell’Infamia“).

L’opera è caratterizzata da una forte simbologia religiosa, ad iniziare dalla sua stessa forma: si tratta di un prisma a base triangolare, in allusione all’importanza del numero tre (che si richiama alla Trinità) nella religione cristiana. Inoltre, sulle facce che la compongono sono presenti delle raffigurazioni di tematiche fondamentali dal punto di vista dottrinale: la Crocifissione, l’Annunciazione e la Trinità stessa.