Vacanze con i bambini a Grado

vacanze a grado bambini

Se state pensando alle vostre vacanze con i bambini in una località di mare, Grado, in Friuli Venezia Giulia, è la risposta perfetta.

Definita l’isola d’oro, o isola del sole poiché la sua meravigliosa spiaggia è orientata a sud e riceve i raggi per tutto il giorno, Grado è una splendida località balneare affacciata sull’Adriatico e sulla laguna omonima, nonché centro termale di grande rilievo.

Non importa se Grado è la base delle vostre vacanze in Friuli Venezia Giulia oppure la gita di un giorno nel vostro itinerario: Friuli Vimado desidera scoprire insieme a voi quali sono le attività da svolgere con i bambini e le attrazioni da vedere in questa perla friulana.

Chi, come voi, viaggia con i bambini, desidera un luogo di mare che non comporti troppo stress, senza doversi portare mezza casa sulle spalle (ombrelloni, sdraio, borsoni), trovare un parcheggio non troppo distante e poi non dover restare per tutta la giornata con la preoccupazione che i bambini si facciano del male in acqua.

Insomma, state cercando semplicemente un po’ di relax, in fondo sono le vostre vacanze!

Ecco perché Grado fa per voi, perché con le sue splendide spiagge vi offre una serie di servizi per farvi rilassare al sole o godere di lunghi bagni senza preoccupazioni.

Innanzitutto la spiaggia di Grado è grande e piana, si può camminare e correre senza paura di farsi del male e anche l’acqua è un luogo sicuro: il mare è molto basso, l’acqua pulita e calma, non ci sono pericoli per i bambini e, anche se si avvicinano alla riva, basta alzare un attimo il capo per vederli. Non sarà sempre necessario sorvegliarli ma, nel caso di bisogno, ci sono i servizi babysitting e soprattutto un ottimo servizio di salvataggio sempre all’erta.

Lungo la spiaggia di Grado potrete fare anche splendide passeggiate, la vista è bellissima e l’occhio si spinge fino alla costa carsica di Trieste.

Le spiagge di Grado

A questo link Friuli Vimado ha creato un pratico elenco delle spiagge disponibili a Grado.

La spiaggia principale di Grado, quella formata dalla Spiaggia Nuova e dalle Terme Marine, è gestita dalla Grado impianti turistici e offre molteplici servizi al suo interno.

La spiaggia è lunga quasi 3 km e offre varie zone: sportive, per bambini, lo spazio dedicato alle terme e molto altro.

L’ingresso costa 2 euro e comprende l’accesso all’arenile, parchi giochi, aree verdi, campi da tennis, ma soprattutto la Baby Beach, che è quella che fa per voi.

Situata davanti al ristorante Antiche Terme, questa spiaggia ha 40 postazioni ombrelloni, inoltre ha gazebo per poter cambiare i bambini in tutta tranquillità, e naturalmente il servizio salvataggio sempre attivo.

La spiaggia di Grado, però, soddisfa anche molti altri gusti: c’è la parte più esclusiva, la Spiaggia Settimo Cielo, ma anche il Lido di Fido o la spiaggia Snoopy, per chi non rinuncia a viaggiare col proprio migliore amico. Un pensiero che spesso assale i proprietari di cani riguarda il problema del bagno in mare, perché di solito non è consentito e i bambini lo vedono come un grosso limite ai loro giochi: qui non c’è problema, perché ci sono aree, in acqua, delimitate da boe, dove il vostro cane potrà fare il bagno e far contenti i piccoli.

Ricordate che è possibile parcheggiare la vostra auto a breve distanza, sia all’interno di parcheggi a pagamento che non.

Preferite la spiaggia libera?

Non ci sono problemi, perché Grado ne ha una molto ampia, chiamata Spiaggia al Bosco, poiché circondata da una boscaglia molto fresca. Questa zona è l’ideale proprio per fare un picnic e poi godere del fresco sotto gli alberi.

Il Parco Acquatico di Grado per i vostri bambini (e per voi!)

Per far divertire e rilassare tutta la famiglia, vi consigliamo di programmare una giornata nel Parco Acquatico di Grado, situato sul litorale della città, nell’area della spiaggia di Grado.

Abbiamo già parlato in un articolo dedicato al Parco, qui possiamo dirvi che questa fantastica piscina curvilinea è riempita con acqua di mare e presenta delle panche sommerse dove potersi sedere e godersi il getto dell’idromassaggio. Da sogno!

Poi ci sono scivoli d’acqua anche per i ragazzi più grandi, un canale di nuoto controcorrente per divertirsi e fare un po’ di muscoli, e poi moltissimi giochi per i più piccolini.

Se tutto questo non bastasse, c’è una terrazza panoramica con vista sul litorale di Grado all’interno della quale potrete nuotare con l’occhio rivolto al paesaggio mozzafiato… cosa volere di più?

Avete bambini piccoli che necessitano di essere cambiati? Così come nelle spiagge, qua c’è un’area attrezzata dove potrete farlo in piena libertà e autonomia. C’è poi anche un internet point e un’area gazebo dove rinfrescarsi e riposarsi.

Non dimentichiamoci l’animazione per grandi e piccoli!  Qui potete trovare orari e prezzi, se programmate una giornata infrasettimanale risparmierete qualcosa e sicuramente il parco sarà più tranquillo da visitare.

Le terme marine di Grado

Per una vacanza di totale relax, approfittate del luogo scelto dall’aristocrazia asburgica come privilegiato per le sue acque termali marine miracolose. Grado, infatti, presenta degli stabilimenti termali eccezionali che traggono dall’acqua marina tutti benefici tipici della sua salinità.

Si possono fare trattamenti medici, ma anche estetici o semplicemente volti al vostro benessere psicofisico. Friuli Vimado  ha già dedicato in passato un articolo con numerose informazioni per la vostra visita alle Terme Marine di Grado.

Una giornata fuori Grado con i bambini alla scoperta della biodiversità, dalla costa alla montagna friulana

State programmando una vacanza al mare a Grado, ma non volete rinunciare alla più classica gita in montagna? Il Friuli Venezia Giulia vi offre una varietà paesaggistica unica in Italia, con le spiagge di Grado Bandiera Blu dal 1989 e la montagna delle Alpi Friulane, raggiungibili dalla costa in un’ora e mezza circa: la zona d’interesse è la Carnia. Fate una veloce ricerca su Friuli Vimado e vedrete che abbiamo raccolto molte informazioni sulla montagna, anche in compagnia dei bambini.

Una giornata nella natura a Grado con i bambini

A Grado ci sono tante attività da fare, è impossibile annoiarsi o rischiare di fare ogni giorno la stessa cosa. A Fossalon di Grado, ad esempio, vi consigliamo di programmare una giornata immersi nella natura alla Riserva Naturale Valle Cavanata, un’Oasi Avifaunistica dove i vostri bambini potranno imparare moltissime nozioni nuove e conoscere gli animali. Sono ben 260 le specie di uccelli che vengono a nidificare all’interno dell’area protetta poiché si tratta di un ambiente perfetto: umido e tranquillo.

All’interno ci sono percorsi tracciati ben definiti percorribili dall’uomo per recare meno disturbo possibile agli animali, che scelgono questi luoghi anche per la scarsa presenza umana. È possibile inoltre raggiungere la Riserva con le biciclette e spostarsi con queste al suo interno. Troverete un centro visite dove raccogliere tutte le informazioni possibili. È un luogo molto importante per il birdwatching, si possono osservare moltissime specie diverse, anche i rapaci come il falco di palude.

Una gita a due passi da Grado

Non possiamo non accennare ad Aquileia a due passi da Grado, chiamata Seconda Roma per la sua importanza archeologica nel Friuli Venezia Giulia e per i tesori che cela.

C’è una pratica navetta che parte da Grado e arriva ad Aquileia durante tutto il periodo estivo, si chiama ARCHEOBUS. I biglietti sono acquistabili ai numeri +39 0431 80383 e +39 373 7516878.

Ogni mercoledì, fino al 25 settembre prossimo, l’Archeobus parte da Grado per portarvi alla scoperta di Aquileia. Una guida turistica vi svelerà i tesori della Basilica delle Cripte, del Palazzo Episcopale e dell’antico Porto fluviale. Seguirà una degustazione di prodotti locali

Curiosità dell’ultim’ora: nel momento in cui scriviamo ad Aquileia sono appena state scoperte delle Anfore Romane. Scriveremo un articolo non appena avremo più informazioni. Scoperto deposito anfore romane a 2200 anni dalla nascita di Aquileia.

Dove mangiare a Grado

Una vacanza, per essere tale, deve affondare la forchetta nel piatto.

Non si può visitare Grado, e il Friuli Venezia Giulia in generale, senza lasciarsi conquistare dalle specialità gastronomiche della regione. Friuli Vimado ha dedicato qualche articolo ai ristoranti di Grado e ai suoi piatti, vediamone insieme qualcuno.

Ristorante da Franco, dove vi accoglieranno con il sorriso e con il pescato fresco del giorno, offrendovi i piatti di pesce tipici di Grado. Da Franco particolare attenzione alle famiglie: è presente un menù anche per i bambini.

Al ristorante da Ovidio è possibile trovare sempre del buon pescato e ortaggi freschi a km0, il tutto condito con la vera tradizionale cucina gradese.

Qui si cucina il boreto secondo la tradizione. Cos’è il boreto? È una zuppa di pesce dalla ricetta antichissima, talmente antica che infatti non prevede l’utilizzo del pomodoro, un ingrediente a ben vedere moderno, e il cui profumo intenso d’aglio, pepe e di pescato aleggiava lungo i tipici casoni nella laguna di Grado.

Un giro turistico per Grado con una guida d’eccezione

La guida turistica autorizzata Roberta Bressan svolge due volte alla settimana dei tour attraverso la Grado vecchia: un modo speciale per conoscere la città attraverso aneddoti interessanti e curiosi. La spiegazione è molto coinvolgente e mai noiosa, nemmeno per i più piccoli, testato da noi di Friuli Vimado. La guida è in italiano e tedesco… rimarrete affascinati e vi troverete piacevolmente immersi in un’atmosfera d’altri tempi.

Il Comune di Grado offre ai suoi ospiti e cittadini delle visite gratuite alle attrazioni turistiche del centro storico di Grado.

Orari

Mercoledì alle ore 21:30

Venerdì alle ore 10:00

Dove:

In Piazza Biagio Marin (di fronte al Municipio)

Lingue:

italiano e tedesco

Guida turistica autorizzata: Roberta Bressan

Gradesi ed Ospiti approfittatene, sarà un bel percorso alla scoperta di Grado.

Il servizio sarà offerto fino al 13 Settembre 2019

Se volete potete anche contattare Roberta al numero: +39 348 6040670 (Roberta Bressan si occupa di minicrociere in laguna e molto altro)

Escursioni in barca a Grado

Esperienza assolutamente da fare a Grado è l’escursione in barca: davvero suggestiva e ce ne sono di vario tipo. Giornalmente, ci sono anche escursioni per l’isola di Barbana, anche questa consigliata. (in questo articolo l’elenco dei motoscafisti gradesi)

Vi suggeriamo dunque, una volta in loco, di visitare l’ufficio turistico e di informarvi sulla tipologia di escursioni disponibili e sulle giornate /orari. Naturalmente la programmazione può variare anche in base alle condizioni meteo.

Info in loco:

Promo Turismo FVG Infopoint Grado, via Dante Alighieri, 72

Telefono +39 0431 877111

Eventi estivi a Grado con i bambini

Carnevale estivo

20 luglio 2019

Il Carnevale a Grado è anche d’estate! Vieni a sfilare con noi lungo le vie del centro del borgo marinaro di Grado.

Partenza ore 21.00 dall’Isola della Schiusa

Perdon di Barbana

7 luglio 2019

La storia del pellegrinaggio del “Perdòn di Barbana” risale al lontano 1237 quando Grado fu salvata da una terribile pestilenza. Ogni anno, nella prima domenica di luglio, un suggestivo corteo di barche imbandierate e inghirlandate si sposta in laguna da Grado a Barbana. La processione, che inizia di primo mattino, è guidata dalla “Stella del Mare”, l’imbarcazione che trasporta la statua della Madonna degli Angeli custodita, solitamente, nella Basilica gradese.

Nell’occasione viene aperto il ponte girevole che collega Grado alla terraferma e l’autorità civile consegna un dono simbolico ai frati di Barbana.

Il fine settimana è preceduto da una serie di manifestazioni culturali e di intrattenimento che culminano nella processione di barche a scioglimento dell’antico voto, pubblico e solenne, professato in perpetuo dalla comunità civile per la liberazione dalla pestilenza più grave e mortale fra quelle che si abbatterono sulla regione nel medioevo e in età moderna.

Consigli e conclusione

È sempre bello passeggiare per le vie del centro di Grado, nella città vecchia, sul molo o vedere il porto Mandracchio di sera. Scoprirete così anche quanto i gradesi amano la loro Grado.

Se non lo sapevate, a Grado ci sono i Taxi su barca :)

Grado non è solo spiagge, terme, natura e buon cibo, ma è anche e soprattutto storia.

Continuare a seguirci perché ne parleremo ancora!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here