Home Tags Storia di Aquileia

Tag: Storia di Aquileia

La storia di Aquileia, iniziata durante la dominazione romana e poi proseguita, con numerosi momenti di splendore, sino ad oggi, è un argomento di grandissimo interesse per studiosi e appassionati. In questa pagina potrete trovare degli approfondimenti legati a episodi cruciali della storia di questa piccola ma storicamente assai importante cittadina friulana.

area archeologica di Aquileia
Fondata in epoca romana, precisamente nel 181 a.C., Aquileia diventò rapidamente un importantissimo porto nel panorama del mare Adriatico, e di conseguenza una città ricca e cosmopolita, punto di incontro di religioni e culture. Le tracce giunte fino ai giorni nostri, in parte visitabili all’aperto con accesso gratuito, ci...
Domus e Palazzo episcopale
Recentemente aperta ai visitatori, l’area archeologica della domus e del Palazzo patriarcale di piazza del Capitolo ad Aquileia permette di conoscere un settore della città antica di grande interesse. Qui, infatti, sarà possibile vedere in un unico sito diverse stratificazioni susseguitesi nel tempo tra il I e il V...
storia dei patriarchi
Prima della storia del Patriarcato Aquileiese c’è la storia della Chiesa Aquileiese. Fin dal primo secolo si parla di San Marco e del successore Ermacora, protovescovo. Tra gli arcivescovi più conosciuti va citato Cromazio (388-407). Il primo Patriarca è Paolino I (557-569). Mentre i Longobardi invadono il Friuli (568) e prendono il...
patriarcato di aquileia
L'atto costitutivo della Patria del Friuli venne redatto a Pavia nel 1077 dall'imperatore Enrico IV di Franconia. Con quest'atto ci fu un investitura del Patriarca Sigeardo come feudatario del Friuli, dando inizio ai caratteri significativi della friulanità ed alla sua identità. Tra le donazioni di Pavia a detto Patriarca...
Julia Felix nave romana
Nell'antichità i porti di Aquileia e Grado erano mete importanti per gli scambi commerciali. È noto che vi fosse un'intensa attività mercantile grazie al materiale trovato nelle necropoli e agli scavi archeologici che ci hanno messo a disposizione interessanti reperti. Tuttavia molte informazioni provengono dall'individuazione di antiche imbarcazioni, ritrovate in...
nascita di Aquileia
Gli storiografi Italiani si riferiscono alla nascita di Aquileia romana spesso con il termine di "fondazione". In realtà il territorio era già occupato da popolazioni indigene che intorno al II secolo a.C. erano in difficoltà per l'arrivo di altre genti del gruppo Gallico-Transalpino. I Romani, disturbati dai nuovi insediamenti, vinte...
Patriarca Popone
Ad Aquileia si diffuse liberamente il Cristianesimo dopo l'editto di Costantino del 313 che autorizzava la libertà di culto. Dal IV secolo in poi la diocesi s'ingrandì. L'azione della Chiesa di promuovere il Cristianesimo si svolse su un vasto territorio che comprendeva la Baviera, l'Austria, la Slovenia, l'Ungheria. Nel 318 Sant'Ambrogio...
Santi Ermacora e Fortunato
Aquileia diventa cristiana già nel I secolo dopo Cristo? Una certa tradizione dice si, i dati storici dicono di no e fanno risalire  il I vescovo aquileiense al IV secolo d.C. La tradizione rende il passato magico, quasi avvolto di un'aura suggestiva e va riferita: Sembra che l'apostolo Marco sia stato...
reperti di epoca pre-romana: specchi
Nel museo archeologico di Aquileia, ricco di reperti dell'epoca pre-romana e romana, si possono notare molti oggetti d'uso quotidiano, tra cui degli specchi. Non pensiamo che tali oggetti avessero una funzione morale e fossero stati inventati perché l'uomo giungesse alla conoscenza di se stesso. Con tutto rispetto per Seneca e per...
Personaggi celebri di Aquileia
Tanti, tanti anni fa.. siamo nel III secolo avanti Cristo, la popolazione celtica, che veniva chiamata gallica dai romani, si era stanziata in tutta la pianura friulana. Nella Seconda Guerra Punica i Galli o meglio i Gallo-Carnici mandano dei soldati in aiuto di Roma. La loro capitale è Akilis che poi diventerà...
Aquileia la fondazione
Aquileia viene fondata nel 181 a.C. su incarico dei triunviri romani: P. Scipione Nasica, C. Flaminio e l. Manlio Acciaino. Ne fa testimonianza una lapide che si trova nel museo archeologico. La cerimonia della fondazione è di stile etrusco: viene delimitata un’area quadrata con un aratro trainato da una mucca...
aquileia romana
Aquileia è una cittadina della provincia di Udine abitata da poco più di 3.000 abitanti. Fu uno dei primi avamposti romani in zona, fondata già nel 181 avanti Cristo, e divenne presto capitale della regione numero dieci (Venetia et Histria) nel sistema geografico introdotto dall'imperatore Augusto. Con Brescia e Ravenna...
error: Alert: Content is protected !!