Home Tags Attrazioni di Cividale del Friuli

Tag: attrazioni di Cividale del Friuli

Cividale del Friuli fu fondata da Giulio Cesare e visse un periodo di grande importanza durante la dominazione longobarda. Sviluppata sulle sponde del fiume Natisone, la cittadina offre ai suoi visitatori molte attrazioni turistiche tra piazze, musei, chiese e costruzioni civili, di cui potrete trovare qui degli interessanti articoli di approfondimento.

Chiesa di San Francesco a Cividale del friuli
Domina sull'omonima piazza la gotica ma semplice chiesa di San Francesco, che un tempo era anche accompagnata da un convento per i monaci francescani, i quali erano presenti a Cividale del Friuli già nel 1256; il convento venne però soppresso nel 1770 dalla Repubblica Veneta. I lavori per la...
Arsenale veneto a cividale
Il Borgo San Pietro fu tra i primi, a Cividale del Friuli, a svilupparsi, ad essere dotato di una cinta muraria in epoca patriarcale ma anche ad estendersi di molto oltre a questa. La porta di San Pietro ai Volti (chiamata originariamente così perchè sorge nei pressi di una chiesetta...
Tempietto Longobardo
Il Tempietto Longobardo è una delle più belle testimonianze dell’arte e della cultura longobarda in Italia. Oggi conosciuto con il nome di Oratorio di Santa Maria in Valle, si trova precisamente sul territorio del Comune di Cividale del Friuli, paesino in provincia di Udine. Indubbiamente è una delle costruzioni architettoniche...
la loggia cividale
Si trova all'angolo fra il Largo Boiani e Corso Paolino d'Aquileia il palazzo quattrocentesco del Comune di Cividale. Di un'istituzione simile ci sono notizie già con il Patriarca Pellegrino, quindi verso la metà del XII secolo. Nel 1236 i documenti accennano ad una casa adibita per le riunioni del Consiglio,...
Chiesa di Santa Maria dei Battuti
Dopo il ponte del Diavolo, proseguendo lungo via Borgo di Ponte, superata la chiesa di San Martino si giunge alla chiesa di Santa Maria dei Battuti. Insieme all'adiacente ex Ospedale Civile, era di proprietà della Confraternita dei Flagellanti (o Battuti), sorta a Cividale del Friuli già nel 1289. Questa...
Palazzo dei Provveditori
La tradizione vuole che sia stato il grandissimo Andrea Palladio a progettare la facciata dell'odierno Palazzo del Museo Archeologico Nazionale, situato alla sinistra del Duomo. Il seguito si pensò che non fossero altro che voci infondate, ma al giorno d'oggi si tende ad attribuire un solido fondo di verità...
teatro adelaide ristori Cividale del Friuli
All'angolo fra Via Adelaide Ristori e Piazza Diaz si trova il piccolo edificio del Teatro Ristori, dedicato alla grandiosa attrice emersa da Cividale del Friuli nella prima metà dell'Ottocento, che riuscì ad ottenere una fama quasi mondiale. La costruzione del Teatro Adelaide Ristori Nasce nel 1815 lo stabile, per volere di Francesco...
palazzo de portis cividale corte interna
La famiglia de' Portis fu per molti secoli la più famosa e battagliera famiglia di Cividale del Friuli – nomi dei suoi componenti sono presenti già dalla prima metà del XII secolo all'interno delle cronache cittadine – e all'incrocio fra via Carlo Alberto e stretta del Monte di Pietà,...
Palazzo Stringher Levrini
All'angolo nord fra via Cavour e corso Mazzini si trova il maestoso palazzo Stringher-Levrini, di tre piani oltre al sottotetto: è una costruzione cinquecentesca, ma venne ritoccato non poco durante il Settecento e agli inizi dello scorso secolo. Ad ovest si affaccia su corso Mazzini, mentre a sud, dove è...
Porta romana a Cividale del Friuli
Procedendo lungo Via Monastero Maggiore, superata a sinistra la casa artigiana medievale – detta anche dell'orefice – si giunge alla porta cosiddetta “romana”, la prima che conduce all'interno di Borgo Brossana. La prima cinta muraria La porta "romana" viene chiamata così perché, nonostante le numerose modifiche che subì nel corso sta...
error: Alert: Content is protected !!