Le vacanze al mare più belle a Grado, nel cuore del Friuli

Vacanze al mare di Grado 2017

Grado, un angolo di paradiso in riva al mare

Esistono luoghi che per la loro particolare conformazione o per la tranquillità dell’ambiente circostante rendono indimenticabile una vacanza al mare, e si imprimono nella memoria per sempre. Grado, un comune del Friuli-Venezia Giulia particolarmente indicato per le vacanze al mare con la famiglia, è sicuramente uno di questi.

La particolarità di Grado sta soprattutto nella sua caratteristica conformazione geografica. Il comune, infatti, è situato su un’isola collegata alla terraferma solo da un sottile lembo di terra. Un aspetto che ha contribuito a fare di Grado un vero e proprio piccolo angolo di paradiso dove rifugiarsi per sfuggire al caos e alla frenesia della vita di tutti i giorni, e trascorrere vacanze al mare indimenticabili in un’atmosfera di totale relax e rilassatezza.

A Grado tutto il fascino di un’isola incontra l’atmosfera di un borgo storico

Rendere giustizia a parole alla particolare atmosfera che si respira passeggiando per Grado è davvero un’impresa ardua. Solo aggirandovi di persona per il borgo, con le sue strade intrise di storia, dove il tempo sembra essersi fermato e le tradizioni secolari trovano una cornice d’eccezione nel paesaggio marittimo circostante, potrete comprendere pienamente l’intrinseca bellezza di questa città.

Grado ha due anime, profondamente unite dalla sua struttura morfologica. Da un lato, è una città ricca di eco storiche, che si respirano nell’architettura e nelle influenze di chiara impronta veneziana del piccolo borgo arroccato sulla limpida superficie del mare. D’altro canto, la sua collocazione geografica trasmette a Grado un fascino tutto particolare, tipico delle isole e delle comunità raccolte e isolate, in cui sopravvivono un senso di appartenenza e un rispetto delle tradizioni e delle radici che è davvero difficile ritrovare altrove.

Le particolari caratteristiche di Grado comunicano una sensazione di libertà e lontananza dagli assilli e dalle cure quotidiane; il risultato è un connubio unico e speciale, che renderà le vostre vacanze al mare un’esperienza veramente particolare e destinata a rimanere a lungo scolpita nel vostro cuore.

Mare limpido e tradizioni secolari si intrecciano in un incanto senza tempo

La bellezza delle spiagge di Grado rende questa città un vero e proprio punto di riferimento per chi in Friuli vuole concedersi una vacanza al mare alternativa, salutare (a Grado ci sono anche delle famosissime terme molto rinomate) e libera da qualunque pensiero e preoccupazione di sorta.

Una vacanza al mare a Grado significa l’opportunità ideale per lunghe passeggiate sulla sabbia chiara e morbida, davanti a un panorama marino spettacolare. Non è un caso che le spiagge di Grado da anni siano insignite della Bandiera Blu, proprio per la loro bellezza intensa, per l’aria balsamica e per la purezza incontrastata dell’acqua blu gioiello. Dalla spiaggia di Grado il mare si estende a perdita d’occhio, ed è uno spettacolo capace veramente di mozzare il fiato a chi è in cerca di quiete, pace e tradizioni genuine.

La cultura di Grado si sviluppa proprio intorno al suo mare e al retaggio della città come borgo di pescatori. Infatti la pesca è stata per anni l’attività di punta in questo borgo sospeso fuori dal tempo, e ha permesso agli abitanti di prosperare, mantenendo inalterati nei secoli il loro stile di vita e le loro usanze più tipiche.

L’antico fascino di un villaggio di pescatori che concede poco o niente ai lussi e agli agi della vita moderna, se da un lato potrebbe scoraggiare i visitatori più giovani, dall’altro fa di Grado un autentico gioiello.

Una vacanza al mare a Grado è l’ideale per godere appieno di paesaggi incantevoli e immergersi nel retaggio e nelle tradizioni secolari di un popolo, riscoprendo valori e sentimenti che nel frenetico tran-tran delle nostre esistenze vengono troppo spesso trascurati.