Castelli della Slovenia, 5 itinerari per un viaggio tra storie e leggende

Castelli della slovenia
5 Castelli sloveni

Regalatevi una vacanza speciale: partendo dal Friuli, è sufficiente attraversare il confine con la Slovenia per scoprire un territorio straordinario e ricco di paesaggi incantevoli. Oggi vi proponiamo un itinerario davvero suggestivo: un tour tra i castelli della Slovenia, magnifiche fortezze che custodiscono storie e leggende da non perdere. E allora: pieno all’automobile, scarpe comode e macchina fotografica al collo: si parte!

Il Castello di Bled

Ci troviamo in una delle località più belle di tutta la Slovenia. Lo splendido lago di Bled, che al suo interno accoglie una piccola isola con una chiesetta, attrae ogni anno migliaia di turisti. A meno di due ore da Udine, sulle Alpi Giulie, il lago di Bled è circondato da boschi e foreste e sovrastato dal magnifico castello della città. Il castello di Bled fu edificato intorno all’anno mille e completato in epoca rinascimentale e barocca.

Al suo interno troverete ambienti suggestivi, come la sala dei cavalieri o l’antica cappella, ma anche musei e ristoranti dove assaggiare le specialità del luogo. Non perdete l’occasione per godervi la magnifica vista sul lago e, se sarete fortunati, potrete assistere ad uno dei tanti spettacoli e rivisitazioni storiche che vengono periodicamente organizzati negli spazi esterni del castello.

Castello di Bled
Castello di Bled – Slovenia

Il Castello di Lubiana

Nel cuore del Paese, la capitale si mostra ai visitatori con le sue eleganti architetture barocche, che costeggiano il fiume Ljubljanica. A sorvegliare dall’alto la città c’è il castello di Lubiana, sobrio ed imponente sulla sommità di una collina boschiva. La costruzione originaria ha origini secolari, ma l’intera struttura è stata più volte riedificata, fino all’importante opera di ristrutturazione avviata dalla città nel 1960.

Oggi il castello è un polo turistico-culturale che accoglie nelle sue sale svariate iniziative come mostre, spettacoli ed eventi artistici. La sua bellissima torre dell’orologio consente di godere di un belvedere straordinario, che abbraccia una vasta parte del territorio circostante la capitale.

Castello di Lubiana
Castello di Lubiana – Slovenia

Il Castello di Predjama

A meno di un’ora da Gorizia, nei pressi delle grotte di Postumia, l’incredibile castello di Predjama vi aspetta con la sua architettura unica, letteralmente incastonato nella roccia della parete montuosa con cui si fonde. Opera di mirabile ingegno, risalente al medioevo, il castello è famoso per essere stato usato come rifugio, nel XV secolo, dal cavaliere Erasmo Lueger, inviso al sovrano asburgico che gli dava la caccia.

Grazie ad un complesso sistema di tunnel, cunicoli e passaggi segreti, il fuggitivo poteva accedere ad una uscita segreta, in un diverso punto della montagna, che gli consentiva di rifornirsi di viveri e beni di prima necessità. Fu solo grazie al tradimento di un servitore che fu in seguito catturato, ma la sua leggenda continua ad affascinare i visitatori di ogni età. Il castello è un vero spettacolo da visitare, con feritoie, ponti levatoi e ambienti interni dal fascino inimitabile.

Castello di Predjama
Castello di Predjama -Slovenia

Il Castello di Otočec

Un romantico maniero costruito su un isolotto al centro del fiume Krka, 5 minuti a nord di Novo Mesto. Di origini duecentesche, il castello di Otočec è stato più volte riedificato nel corso della storia. Le torri risalgono al ‘500, edificate per resistere ai tentativi di invasione da parte dei turchi, mentre gran parte della struttura è stata ricostruita dopo i danneggiamenti della seconda guerra mondiale.

L’elegante ponte d’accesso, il grazioso parco che lo circonda e lo stile raffinato delle sue sale interne ne fanno una meta esclusiva per chi ha voglia di inoltrarsi verso la parte orientale del Paese (circa due ore da Gorizia). Al suo interno trova posto un lussuoso hotel con ristorante e nelle vicinanze vi sono terme e campi da golf.

Castello di Otočec
Castello di Otočec

Il Castello di Bogensperk

La storia di questo elegante castello si fonde con quella dell’intellettuale Janez von Valvasor, affiliato alla Royal Society di Londra, che alla fine del ‘600 ne fu proprietario. Lo studioso sloveno arricchì gli ambienti del maniero con una prestigiosa biblioteca e una tipografia, grazie alla quale diede alle stampe importanti opere di carattere storico-geografico.

Gli arredi originari sono tuttora apprezzabili in tutta la loro eleganza nelle stanze del castello, assieme ai pregiati rivestimenti e agli affreschi a soffitto. A solo mezz’ora dalla capitale, il raffinato castello di Bogenperk, con le sue linee eleganti impreziosite dalle torri angolari, è una piacevole meta per un’escursione di un giorno o un week-end oltre confine.

Castello di Bogensperk
Castello di Bogensperk