Parco Botanico Friuli Cormor di Udine

Il parco botanico Cormor di Udine è un luogo incredibile, perfetto per immergersi nel verde e scoprire la biodiversità della regione

Parco del Cormor
Parco del Cormor, Udine

Il Parco Botanico Cormor di Udine nasce nell’intenzione di creare un vero e proprio “giardino popolare” attraverso il restauro del territorio naturale superstite della periferia urbana, che prevede anche la ricostruzione dei terrazzamenti fluviali e del bosco misto, nell’ambito di un più piano progetto di conservazione e sviluppo della splendida area naturale lungo il torrente Cormor.

Il Parco Botanico Cormor di Udine è costeggiato in tutta la sua lunghezza dal torrente Cormôr, che nasce a ridosso del Parco Naturale Regionale delle Prealpi Giulie per poi sfociare nel mare Adriatico, presso le foci dello Stella e si connette ad ovest con il Circolo Ippico Friulano, ad Est con gli impianti sportivi dello Stadio Friuli, a Nord con la viabilità ciclabile della Valle del Cormôr e Alpe-Adria, sino a raggiungere la zona del Centro fieristico.

Il Parco Botanico Cormor è un esempio virtuoso di valorizzazione e tutela della vegetazione tipica della zona del torrente Cormôr, area che è stata decretata di Rilevante Interesse Ambientale, assieme ai prati stabili del parco, realizzati su una serie di terrazze che degradano verso il letto del torrente.

Il Parco Botanico Cormor con i suoi boschi densi e le altre formazioni rade, i viali e una rete di percorsi pedonali è il luogo perfetto per passeggiare all’aria aperta, imparando a conoscere le ricchezze della flora e della fauna locale. Il Parco è caratterizzato ad esempio da un’ampia gamma di specie di orchidee e garofani selvatici. Dalla primavera all’estate inoltrata, è assicurata la visione di una splendida fioritura continua di diverse specie. Uno dei principali tesori del parco è quindi costituito proprio dalla grande diversità vegetale e animale riscontrabile nei suoi prati, che lo rende l’ideale per un’uscita di piacevole relax nel verde, con scopi anche didattici e educativi. Meta perfetta quindi per una gita scolastica o in famiglia, per un’esperienza formativa e rilassante.

Nel Parco Botanico Cormor sono stati avvistati, nell’area di prato stabile meglio conservata, degli insetti localmente minacciati dall’estinzione. Un dato che non fa altro che confermare l’importanza assoluta di questo splendido parco, che ovviamente non è concimato in alcun modo, in quanto questo modificherebbe l’equilibrio esistente tra le diverse specie vegetali in termini di composizione e copertura.

Un vero e proprio museo a cielo aperto quello del Parco del Cormor di Udine! Dovete potrete trascorrere ore di relax immersi nel verde, imparando a conoscere e riconoscere tantissime varietà di specie animali e vegetali.

INFORMAZIONI UTILI

Via A. Frossi, 2, 33100 Udine (UD)

Come arrivare

Calcola l’itinerario