Pro Loco Tricesimo: 50 anni di successi sul territorio

Pro Loco Tricesimo anniversario

L’impegno di Nevio Cipriani nella Pro Loco Tricesimo

Chiamato alla guida della Pro Loco Tricesimo nel lontano 1998, e inizialmente restio ad accettare, Nevio Cipriani è ancora oggi il patron di questa importante realtà attiva sul territorio della provincia friulana.

Nel corso di questi vent’anni sono state tantissime le iniziative promosse da Cipriani a partire dalla creazione del giornale locale Qui a Tricesimo e dintorni, pubblicato per circa tre anni. Tra gli eventi importanti organizzati dalla Pro Loco spicca senza dubbio il Carnevale; infatti, alla sfilata dei carri, accompagnata spesso dal complesso bandistico locale, partecipano mediamente duemila persone tra grandi e piccini.

A questo appuntamento è stato legato per un periodo il Festival dei Ragazzi, un altro evento voluto da Cipriani e in grado di richiamare partecipanti non solo dall’Italia ma anche dall’estero. A partire da una decina di anni fa, inoltre, è stato promosso il Teatro a Tricesimo, con spettacoli che hanno contribuito in maniera significativa a promuovere il turismo locale.

Tra i più grandi risultati conseguiti da Nevio Cipriani, infine, è impossibile non citare il Giro Ciclistico Internazionale del Friuli: la manifestazione sportiva, creata proprio dal patron, è giunta ormai alla 44° edizione che nel 2017 avrà luogo dal 2 al 6 agosto.

Il ruolo della Pro Loco nella comunità di Tricesimo

Sin dalla sua nascita, la Pro Loco ha svolto un ruolo centrale per la comunità di Tricesimo, soprattutto dal punto di vista culturale. Proprio su questa linea si inserisce l’impegno del patron che, negli ultimi vent’anni, si è dedicato completamente a dare impulso alle attività della Pro Loco e a coinvolgere sempre più persone con progetti di grande interesse e valore.

Il programma comprende, tra le altre cose, rassegne teatrali e di cabaret, iniziative per i bambini e per i giovani, eventi legati alle festività e attività sportive, come le passeggiate e le biciclettate. La speranza del patron per i prossimi anni è quella di riportare in auge feste quasi dimenticate, come quella del frico di Fraelacco e quella degli asparagi di San Pelagio.

Gli eventi, ospitati in luoghi suggestivi come Piazza Libertà e il Parco di Villa Ciceri, hanno come principale obbiettivo quello di valorizzare il territorio e le associazioni locali, promuovendo al tempo stesso la collaborazione e la solidarietà.

Non bisogna dimenticare, al tempo stesso, che la Pro Loco Tricesimo gestisce lo sportello turistico, un punto di riferimento per i vacanzieri che visitano la provincia e sono interessati a saperne di più sui luoghi caratteristici e sugli eventi. A questo proposito, il patron si sta impegnando per ottenere una sede stabile per la Pro Loco, in una posizione di facile accesso non solo per i turisti ma anche per la gente del posto.

Pro Loco Tricesimo: gli eventi nel 2016

L’anno appena concluso, in occasione del quale si sono festeggiati i 50 anni di storia dello Pro Loco Tricesimo, è stato ricco di eventi, a partire dal cenone del 31 dicembre 2015. Tra gli eventi più significativi del 2016:

  • la Sfilata in Maschera di Carnevale (18 febbraio)
  • i Concerti Invernali al Teatro Garzoni (27 febbraio)
  • lo Spettacolo di Danza e Parole (5 marzo)
  • la Festa di Primavera (15 marzo)
  • la Cena in Bianco (9 luglio)
  • la Finale degli Europei in Piazza Libertà (10 luglio)
  • il Secondo Torneo di Bubble Soccer (23 luglio)
  • l’Anniversario Sisma Friuli Venezia Giulia (17 settembre)