Barcolana 2017, il grande spettacolo della vela è a Trieste, dal 29 settembre all’8 ottobre

Barcolana 2017

Domenica 8 ottobre 2017 torna, come ogni anno, la Barcolana, la tradizionale regata velica nel Golfo di Trieste.

Giunta ormai alla sua 49.ma edizione, la competizione sarà il culmine di una kermesse lunga 10 giorni, in cui il capoluogo giuliano ospiterà eventi e manifestazioni legate al mondo del mare, destinate ad appassionare le migliaia di spettatori che immancabilmente affolleranno il territorio circostante.

Il percorso della 49.ma edizione della Barcolana

Nata nel lontano 1969 dall’intuizione degli armatori della Società Velica di Barcola e Grignano (Barcola è una frazione marinara di Trieste), la regata si distingue nel panorama delle competizioni a vela perché raggruppa su un’unica linea di partenza sia le imbarcazioni di professionisti ed esperti che quelle dei semplici appassionati.

Dai 50 partecipanti delle prime edizioni, oggi si assiste ad un trionfo di colori e di vele spiegate al vento, con quasi 2.000 imbarcazioni al via, nello specchio d’acqua di fronte al Castello di Miramare.

Il percorso si snoda lungo circa 15 miglia nelle acque del Golfo, per approdare all’arrivo posto di fronte alla centralissima Piazza Unità d’Italia, come consuetudine nelle più recenti edizioni dell’evento.

Centinaia di barche nel meraviglioso paesaggio del Golfo di Trieste

Il fascino della Barcolana richiama ogni anno migliaia di appassionati che amano godersi lo spettacolo dalle rive del lungomare triestino o da uno dei tanti punti panoramici offerti dalla città.

C’è chi sceglie i viali intorno al Castello di Miramare, chi il colle di San Giusto e chi il molo Audace, dopo un buon caffè in uno dei bar storici della vicina Piazza Unità d’Italia: ovunque ci si accomodi, l’atmosfera regalata dall’immensa sfilata di barche è davvero unica e inimitabile.

Turisti di passaggio e amanti della vela si uniscono ai residenti di Trieste e provincia, per guardare incantati l’avanzare elegante degli scafi, le delicate scie e i riflessi brillanti del sole sull’acqua, nel magnifico contesto del panorama del Golfo.

Barcolana 49 per i turisti: come assistere e come partecipare

Oltre che assistere alla competizione, è persino possibile partecipare alla gara per entrare nel vivo di questa manifestazione. Ad esempio, molte società veliche mettono a disposizione le loro imbarcazioni fornite di skipper ed equipaggio, per chi volesse noleggiare la barca e vivere un’esperienza avventurosa e indimenticabile.

In alternativa, diverse sono le soluzioni per seguire la gara da spettatori su un’imbarcazione non da competizione, e in più sono disponibili pacchetti turistici incentrati sulla Barcolana e completati da itinerari culturali, escursionistici ed enogastronomici nel territorio circostante Trieste.

Una regata famosa in tutto il mondo

Nel corso della sua storia quasi cinquantennale, la Barcolana ha attirato velisti esperti e professionisti da tutto il mondo, con nomi del calibro di Cino Ricci, Mauro Pelaschier di Azzurra e Russell Coutts del Team New Zealand, tutti conosciuti al grande pubblico per le loro imprese nella famosa Coppa America.

Solo alla Barcolana poteva capitare che il celebre Moro di Venezia, capitanato dall’imprenditore Raul Gardini, veleggiasse fianco a fianco con le imbarcazioni dei più agguerriti diportisti, o che le centinaia di barche sfilassero sotto lo sguardo affascinato dei Principi di Monaco, grandi appassionati della manifestazione.

I partecipanti alla Barcolana vengono divisi in categorie, in base alla lunghezza dello scafo, ma partecipano tutti ad un’immensa danza sull’acqua, che è ormai leggenda presso i circoli di tutto il mondo.

Dal 29 settembre al clou dell’8 ottobre, non mancate alla Barcolana 2017!

Gli eventi a contorno della Barcolana 2017 cominciano il 29 settembre, con regate dedicate ai più giovani e alle imbarcazioni storiche o con affascinanti appuntamenti organizzati di sera, fino ad arrivare al main event, domenica 8 ottobre alle 10:30, con la Barcolana 49, cioè la 49.ma edizione di questa fantastica regata.

Appuntamento, quindi, sul lungomare di Barcola e Miramare per la partenza, e di fronte a piazza Unità d’Italia per l’arrivo: non mancate!