Villa Manin, un’incantevole tenuta regale per concerti, mostre, eventi o per una giornata fuori città

Villa Manin
Villa Manin

La splendida tenuta di Villa Manin a Codroipo è il posto ideale per una piacevole giornata da trascorrere fuori città.

Villa Manin, storia e informazioni sulla villa di Codroipo

Quando il potere dell’ultimo doge Ludovico Manin cominciò a venir meno, le mire del sovrano veneziano si volsero dal mare all’entroterra, e il territorio pianeggiante di Codroipo, non lontano da Udine, si prestava perfettamente ad ospitarne la nuova dimora.

Qui, nella frazione di Passariano, venne quindi edificata la splendida Villa Manin, che ancora oggi ruba lo sguardo affascinato dei visitatori, con la sua leggiadra architettura in stile veneziano, immersa nell’immensità di un giardino di ben 18 ettari.

La villa fu scelta, alla fine del ‘700, come dimore regale anche da Napoleone Bonaparte, che, secondo la leggenda, proprio qui firmò con gli Austriaci gli accordi noti come Trattato di Campoformio, che consolidarono il suo dominio nell’Italia settentrionale.

camera di Napoleone
Camera di Napoleone a Villa Manin – Pasariano – Codroipo – UD

Villa Manin eventi, mostre e concerti

I magnifici giardini di Villa Manin si prestano perfettamente per una gita domenicale, da trascorrere all’aria aperta in coppia o con la famiglia e bambini al seguito.

Parco di Villa Manin
Il parco

Le vaste distese fiorite, i graziosi dedali di vialetti e i piccoli boschetti che costellano la tenuta, rendono romantica e rilassante una passeggiata sotto il tiepido sole di mezza stagione.

La struttura è aperta tutto l’anno: molto spesso, infatti, vengono ospitati interessanti concerti e mostre e vi si possono anche organizzare convegni, riunioni ed eventi di diverso genere.

Villa Manin a Passariano, una gita tra natura e arte

In ogni caso, la villa, di per sé, è meritevole di una visita per ammirarne le suggestive architetture ed i sontuosi interni.

Gli ambienti della villa sono arredati con sfarzo e affrescati da alcuni tra i più importanti artisti dell’epoca: un vero trionfo di colori e di buon gusto, che non smette di affascinare chiunque abbia la possibilità di visitare la struttura.

Il corpo centrale della Villa è paragonabile alle più belle residenze regali e principesche d’Europa, e le eleganti barchesse porticate, edificate successivamente, non fanno che rendere ancora più imponente e magnifico l’aspetto di questa reggia.

Corpo centrale di Villa Manin
Corpo centrale della villa

Un rilassante pomeriggio nel verde a Villa Manin

Il vasto giardino di Villa Manin ospita viali, statue ed opere d’arte che ne rendono ancora più dolce e aggraziato lo stile.

statue nel parco di Villa Manin
Alcune statue nel giardino – Passariano

Al suo interno è possibile ammirare diverse specie di piante di pregiata qualità, che derivano dalla sistemazione in stile romantico operata nell’800.

Il maestoso e rassicurante tasso secolare, il cui tronco raggiunge i 4 metri di circonferenza, è persino stato inserito tra i monumenti naturali del Friuli Venezia Giulia.

tasso secolare
Il tasso secolare nel parco

Tra tigli e cedri di altezze considerevoli, non mancano piante da frutta come peschi, melograni e susini.

Passeggiate, eventi e mostre a Villa Manin (UD)

Se anche voi desiderate ammirare da vicino le bellezze di Villa Manin a Udine, più precisamente a Codroipo – Passariano, potrete raggiungere il Parco di Villa Manin comodamente in auto.

Come arrivare a Villa Manin

Per chi arriva da Venezia, percorrere l’autostrada A4 in direzione Trieste e uscire a Latisana, poi proseguire verso Codroipo.Da Trieste, percorrere l’A4 fino a Palmanova e poi percorrere la SS 252 in direzione Codroipo – Pordenone. Infine, da nord di Udine, percorrere l’A23 e uscire a Udine Sud, proseguire sulla SS 13 in direzione Pordenone-Venezia.

Calcola il percorso

villa manin
villa manin