Presepi Tipici del Territorio

Presepi tipici del territorio
Presepi tipici del territorio

1Presepe in pietre e sassi di FAGAGNA

Un presepe vero, reale, essenziale, che trae dal luogo che lo ospita la sua linfa vitale riuscendo a stabilire un legame particolare con il territorio. Il presepe di pietre e sassi è l’emblema dell’amore verso il luogo di origine: è composto da tutto ciò che è possibile reperire e recuperare camminando lungo i sentieri che solcano le colline e le montagne del territorio. Tutto viene assemblato insieme con l’intento di realizzare una Natività scaturita dalla Natura vera e propria a cui l’intervento umano ha solo prestato una mano. Ad ospitare questa opera d’arte una location d’eccezione: un’antica latteria allestita opportunamente con giochi di luce che riecheggiano sapori e profumi di un tempo, all’insegna dell’autenticità. Da ammirare e lasciarsi affascinare in via Principale 23, nei locali della vecchia latteria, dal giorno dell’Immacolata fino a metà gennaio.

2Presepe Subacqueo del Lago di Cornino a FORGARIA NEL FRIULI

Il Friuli sa essere ricco di idee e di attrazioni, come quella del Natale Subacqueo presso il Lago di Cornino. Un presepe subacqueo originale e unico che richiama visitatori da tutte le regioni limitrofe e le nazioni confinanti con il Friuli. Una magia che nasce proprio la notte del 24 dicembre sulla superficie fatata del paesaggio lacustre di Cornino. Dopo la Messa di Natale celebrata sul far della notte proprio in riva al lago, i subacquei dell’Associazione Friulana Subacquei danno vita ad una manifestazione artististica suggestiva e particolare. Tutti i sub si immergono nelle nere acque del lago per recuperare dal fondale del lago la statua di Gesù Bambino. Nel silenzio di tutti gli astanti rimasti a riva, eccoli riemergere con la statua che viene deposta proprio al centro del Lago, mentre le altre statue del presepe si avvicinano al rumore cristallino di piccole onde d’acqua verso il Bambino, sospinte dai subacquei. Quando il prese sullo specchio d’acqua è completato, viene accesa la stessa cometa che si riflette sull’acqua creando un suggestivo gioco di luci e riflessi che giocano a rincorrersi con la Luna, mossi dalle onde.

Il presepe subacqueo di Forgaria nel Friuli rimane visibile fino al 6 gennaio (Epifania) sulle acque del Lago di Cornino, presso la Riserva Naturale Regionale dello stesso lago, con ingresso da via Sompcornino.

Presepe sul Natisone
Presepe sul Natisone a Cividale (Ud)

3Presepe sul Natisone a CIVIDALE DEL FRIULI

Suggestivo e spettacolare grazie al tocco di una Natura incontaminata che fa da cornice naturale all’opera d’arte, il presepe sul greto del fiume Natisone è un piccolo capolavoro realizzato dall’ASD Manta Sub di Cividale del Friuli.

Una lunga e originale processione di subacquei trasportano una statua di Gesù Bambino nuotando lungo le acque del fiume fino al Belvedere. Proprio qui, ad attendere il divin bambino, l’allestimento di un presepe artistico di particolare bellezza proprio sotto la Chiesa di San Martino. Punto di osservazione privilegiato è Borgo di Ponte (dal Ponte del Diavolo) oltre che, ovviamente, dil Belvedere. Inaugurazione il 24 dicembre con fuochi d’artificio, visibile e visitabile fino all’Epifania.

4Presepe “con i tralci della vite” a CORNO DI ROSAZZO

Un presepe insolito e fiabesco, in cui la Natura la prestato una sua figlia, la Vite, per realizzare una Natività unica e originale, dal sentimento sincero e gioviale del vino e dell’amicizia. Un presepe tradizionale realizzato interamente con i tralci della vite da ammirare in piazza Divisione Julia, dall’Immacolata fino all’Epifania.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.