Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Rebirth-Day 2018 Aquileia

21 Dic 2018 dalle 17:30 alle 19:30

“LA STOFFA STA DENTRO”

EVENTO GRATUITO organizzato dal Comune di Aquileia.
Da un’idea di Daniela Di Gennaro ambasciatrice di Aquileia e Iole D’agostino, ambasciatrice di Albano Laziale con la collaborazione di Giovanna Costanzo, ambasciatrice di Lamezia Terme.

Destinatari: Adulti e bambini di minimo 5 anni accompagnati

E’ dal 2016 che la città di Aquileia celebra il Terzo Paradiso / Rebirth-day e nel luglio del 2017 viene nominata dall’artista Michelangelo Pistoletto ambasciata Terzo Paradiso e Daniela Di Gennaro ambasciatrice dello stesso progetto.

Quest’anno festeggiamo il Giorno della rinascita con il laboratorio espressivo “La stoffa sta dentro” rivolto sia ai bambini che agli adulti coinvolti in un’attività che collegherà fisicamente e idealmente due estremità opposte dell’Italia, Il Friuli con la Calabria, passando per il centro.

Realizzeremo degli indumenti di carta con la tecnica degli origami. Gli indumenti rappresentano ciò che di noi appare superficialmente ma durante il laboratorio andremo oltre l’apparenza cercando di esprimere e rappresentare le nostre emozioni attraverso un collage di stoffe di vario colore.
Ognuno ha stoffa, ma la stoffa sta dentro. Questo è il messaggio.
Tutti gli indumenti realizzati andranno a comporre un’installazione collettiva, verranno stesi all’aria aperta a rappresentare un’apertura verso l’esterno e una condivisione ideale con il mondo.
L’attività non si conclude qui, ma con la spedizione degli indumenti agli altri partners del progetto e con l’istallazione dei loro indumenti ricevuti.

Laboratorio con prenotazione obligatoria entro il 19 dicembre, scrivendo a [email protected] oppure telefonando al 3298339042

RIMANETE SINTONIZZATI!

Che cos’è il Terzo Paradiso?
È la fusione fra il primo e il secondo paradiso. Il primo è quello in cui gli esseri umani erano totalmente integrati nella natura. Il secondo è il paradiso artificiale, sviluppato dall’intelligenza umana, fino alle dimensioni globali raggiunte oggi con la scienza e la tecnologia. Questo paradiso è fatto di bisogni artificiali, di prodotti artificiali, di comodità artificiali, di piaceri artificiali e di ogni altro genere di artificio. Si è formato un vero e proprio mondo artificiale che, con progressione esponenziale, ingenera, parallelamente agli effetti benefici, processi irreversibili di degrado e consunzione del mondo naturale. Il Terzo Paradiso è la terza fase dell’umanità, che si realizza nella connessione equilibrata tra l’artificio e la natura.
Terzo Paradiso significa il passaggio a uno stadio inedito della civiltà planetaria, indispensabile per assicurare al genere umano la propria sopravvivenza. A tale fine occorre innanzi tutto ri-formare i principi e i comportamenti etici che guidano la vita comune.
Il Terzo Paradiso è il grande mito che porta ognuno ad assumere una personale responsabilità nella visione globale. Il termine paradiso deriva dall’antica lingua persiana e significa “giardino protetto”. Noi siamo i giardinieri che devono proteggere questo pianeta e curare la società umana che lo abita.
Il simbolo del Terzo Paradiso, riconfigurazione del segno matematico dell’infinito, è composto da tre cerchi consecutivi. I due cerchi esterni rappresentano tutte le diversità e le antinomie, tra cui natura e artificio. Quello centrale è la compenetrazione fra i cerchi opposti e rappresenta il grembo generativo della nuova umanità.

Michelangelo Pistoletto, 2003

https://www.facebook.com/events/371407496735789/

Dettagli

Data:
21 Dic 2018
Ora:
17:30 alle 19:30
Sito web:
https://www.facebook.com/events/371407496735789/

Organizzatore

Didattica Dell’arte
Email:
noreply@facebookmail.com