Smarrirsi arte contemporanea

    Eventi > 2019 > Febbraio > Smarrirsi arte contemporanea

    Informazioni su questo evento:

    Creato da FRIULI VIMADO

    Terrazza a Mare - Lignano Sabbiadoro

    Il comune di #LignanoSabbiadoro #opificio330 e gli artisti:
    #BaAbat
    #MohamedChabarik
    #LaraCarrer
    #JoEgon
    #AlfonsoFirmani
    #GiordanoFloreancig
    #AldoGhirardello
    #SilviaLepore
    #Passonia
    #IvanTonizzo
    hanno il piacere di invitarti presso la #TERRAZZAMARE

    SMARRIRSI
    Dalla percezione dello smarrimento alla perdita di sé.

    Una scenografia che, in rapporto dialettico con l’espressività artistica, sollecita l’immedesimazione con l’esperienza del disagio
    mentale.
    Il pubblico è invitato a percorrere una rotta, dove le opere d’arte echeggiano e dialogano fra di loro, in un continuo sondare il campo del disagio nelle sue diverse intensità; dal nodo allo stomaco, alla
    profonda inadeguatezza, fino alla perdita d’identità.
    Il visitatore potrà entrare nell’intima espressione artistica di ogni autore trovando una ricca varietà interpretativa sul tema, sia dal punto di vista delle tecniche utilizzate che sul messaggio trasmesso. Un percorso introspettivo che conduce a porsi in ascolto di questo mal-essere così fortemente presente nella nostra società e a Interrogarsi sulla propria percezione.

    Per la foto di copertina si ringrazia Amerita Moretti
    Per la grafica di tutto il materiale divulgativo si ringrazia @Antonietta Nimis
    L’audio della mostra è ideato e curato da @creativE sound di @claudiabeltramini
    Per la fiducia e l’accoglienza l’assessora alla cultura del Comune di Lignano Sabbiadoro Ada Iuri

    Seguiranno date e incontri successivi

    The municipality of #LignanoSabbiadoro #opificio330 and the artists
    @Baabat
    @MohamedChabarik
    @LaraCarrer
    @JoEgon
    @AlfonsoFirmani
    @GiordanoFloreancig
    @AldoGhirardello
    @SilviaLepore
    @Passonia
    @IvanTonizzo
    are glad to invite you at #TERRAZZAMARE
    to the opening of the exhibit

    “SMARRIRSI”
    From the perception of being lost to the loss of self.

    A scenography which, in a dialectic relationship with artistic expressivity, encourages identifying with the experience of mental distress.
    The public is invited to take a path, where the artworks echo and dialogue amongst each other, in a never ending probing of the field of distress in its different intensities; from the knot in your stomach, to the profound inadequacy, up to the loss of identity.
    The visitor will be able to enter in the intimate artistic expression of each artist finding a rich variety of interpretations on the theme, both in regards to the techniques used and the message transmitted. An introspective journey which leads to making yourself listen to this ill-being so strongly present in our society and interrogating ourselves on our own perception.

    For the cover photo we thank Amerita Moretti
    For the graphics of all didactic material we thank @Antonietta Nimis
    For the trust and hospitality the councillor for culture of the Municipality of Lignano Sabbiadoro Ada Iuri

    https://www.facebook.com/events/510621712767321/